ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Belfast stretta di mano tra Elisabetta II e l'ex Ira McGuinness

Lettura in corso:

A Belfast stretta di mano tra Elisabetta II e l'ex Ira McGuinness

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ex comandante dell’Ira Martin McGuinness stringe la mano alla regina Elisabetta. Un gesto di forte valore storico quello ripreso dalle telecamere – senza sonoro – questo mercoledì a Belfast.

L’attuale vicepremier del governo dell’Irlanda del Nord ha sussurrato – riferisce un quotidiano britannico – alcune parole in gaelico per augurare buona fortuna alla sovrana.

“Bene è andata bene – ha detto McGuinness all’uscita dal teatro di Belfast – Sono ancora un repubblicano”.

La visita di Elisabetta in Irlanda del Nord, la terza da quando siede al trono, arriva a quasi 15 anni dagli accordi del Venerdì santo del 1998 che posero fine a 29 anni di Troubles – i disordini.

Gli altri viaggi a Belfast erano stati tenuti segreti fino al suo arrivo. L’annuncio ufficiale avvenuto in questa occasione testimonia i progressi compiuti sul fronte della sicurezza a 7 anni dalla fine della lotta armata proclamata dall’Ira.

“Ho teso la mano della pace e della riconciliazione – ha aggiunto McGuinness – Restiamo repubblicani, ma dimostriamo agli unionisti del Nord che siamo preparati a rispettare ciò in cui credono”.