ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Euro 2012: la Repubblica Ceca paga un errore di Gebre Selassie

Lettura in corso:

Euro 2012: la Repubblica Ceca paga un errore di Gebre Selassie

Dimensioni di testo Aa Aa

Cristiano Ronaldo trascina la sua nazionale in semifinale ad Euro 2012.

È il 79°, quando il centrocampista del Porto Joao Moutinho serve un cross perfetto al centro dell’area.

Almeida sfiora la palla, ma Ronaldo non sbaglia e la schiaccia violentemente in porta, dove Petr Cech non arriva.

Ottimo il colpo di testa, imprendibile, di CR7, ma l’errore che elimina la Repubblica Ceca è più che altro del difensore Gebre Selassie, che si lascia sfuggire il madridista.