ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria, le organizzazioni umanitarie autorizzate a entrare a Homs

Lettura in corso:

Siria, le organizzazioni umanitarie autorizzate a entrare a Homs

Dimensioni di testo Aa Aa

La Croce Rossa Internazionale e la Mezzaluna Rossa hanno ottenuto i permessi da parte del governo siriano, con l’accordo dei gruppi di opposizione, per poter entrare nella città di Homs, per dare assistenza ai civili rimasti feriti nei combattimenti.
 
Le organizzazioni umanitarie chiedono anche una tregua nel confronto armato, sia all’esercito che ai ribelli.
 
“Non abbiamo niente da mangiare nè da bere. Hanno distrutto le nostre case… spero che Dio li punirà come loro hanno punito noi”
 
La violenza che non accenna a diminuire ha, per il quarto giorno consecutivo, costretto il contingente di osservatori delle Nazioni Unite a sospendere la propria attività.
 
Continuano anche gli sforzi diplomatici per cercare una soluzione politica. In questo quadro Hillary Clinton, segretaria di Stato degli Usa, ha annunciato un incontro bilaterale, a San Pietroburgo, per la prossima settimana, col suo omologo russo Sergei Lavrov.