ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Romania: critiche ma stazionarie le condizioni di Nastase

Lettura in corso:

Romania: critiche ma stazionarie le condizioni di Nastase

Dimensioni di testo Aa Aa

Sotto controllo le condizioni di salute di Adrian Nastase.

L’ex premier rumeno ha tentato il suicidio giovedì 20 sparandosi un colpo di pistola, dopo una condanna definitiva a due anni di prigione.

Il gesto è avvenuto proprio al momento dell’arrivo della polizia nella sua abitazione.

All’ospedale di Bucarest, oltre al figlio, si è recato a fargli visita anche il primo ministro Victor Ponta:
“Sapete bene che non mi è permesso fare commenti su una vicenda giudiziaria, né desidero farlo. Ma nessuno può impedirmi di venire a vedere come sta un uomo in una simile circostanza”.

Nastase, premier tra il 2000 e il 2004, è stato condannato per corruzione e violazione delle regole dei finanziamenti elettorali; avrebbe infatti usato impropriamente fondi pubblici per la sua campagna elettorale.

Il suo legale ha detto di aver visto un uomo che vuole lottare per la propria vita.