ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Almeno 60 miliardi per la ricapitalizzazione delle banche spagnole

Lettura in corso:

Almeno 60 miliardi per la ricapitalizzazione delle banche spagnole

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno sessanta miliardi di euro. Ecco di cos’hanno bisogno le banche spagnole, per la ricapitalizzazione, secondo le stime dei due revisori indipendenti , Oliver Wyman e Roland Berger. L’importo, ora molto dettagliato rispetto alle voci circolate dei giorni scorsi, è il risultato degli stress test effettuati nelle ultime settimane. Una cifra sicuramente meno elevata se paragonata alle precedenti stime.
“Oliver Wyman ha indicato una forchetta di necessità che nel caso estremo è compresa fra i 51 e i 62 miliardi di euro. Roland Berger ha indicato una cifra precisa di 51,8 miliardi”.
Dunque, Wyman e Roland Berger stimano gli aiuti necessari fra i 51 e 62 miliardi di euro, nettamente inferiore a quanto aveva fatto l’agenzia di rating Fitch, fra i 90 e i 100 miliardi e di poco al di sopra della stima del Fondo monetario internazionale, di 40 miliardi di euro.
Non si fanno i nomi delle singole banche, conta solo la cifra totale. Anche se il governo sottolinea la forte differenza fra istituti di credito, alcuni molto esposti al settore immobiliare. Le necessita’ di capitali, in ogni caso, ‘‘sono gestibili’‘, dice il segretario di stato all’economia spagnolo Fernando Latorre.