ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Summit di Rio: la bozza di testo non piace alle Ong

Lettura in corso:

Summit di Rio: la bozza di testo non piace alle Ong

Dimensioni di testo Aa Aa

Troppo debole. Questo il giudizio delle Ong sulla bozza di testo frutto dell’accordo tra i negoziatori di 193 paesi presenti alla Conferenza sullo sviluppo sostenibile di Rio de Janeiro.
Cinque le priorità in agenda: acqua, uso della terra, energia, oceani e rifiuti.

“Pensiamo che il documento non corrisponda in tutto e per tutto agli ambiziosi obiettivi mondiali di questo momento” ha dichiarato il commissario europeo all’ambiente Janez Potoçnik. “Ma per un altro verso, è di sicuro un passo avanti nella direzione giusta. Il testo rappresenta inoltre l’unico progresso possibile a Rio fino a oggi”.

Intanto migliaia di attivisti sono scesi in piazza nella megalopoli brasiliana.

Gli indios delle tribù amazzoniche hanno organizzato una manifestazione pacifica sulla spiaggia di Copacabana, puntando il dito soprattutto contro la disuguaglianza nella distribuzione delle risorse alimentari.