ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ibra e non solo: i migliori gol degli Europei

Lettura in corso:

Ibra e non solo: i migliori gol degli Europei

Dimensioni di testo Aa Aa

Conclusa la fase a gironi è tempo dei primi bilanci e classifiche. Ecco la nostra selezioni delle tre migliori reti di questo avvio dei Campionati Europei.

In terza posizione il gol del pareggio polacco nel match del gruppo A contro la Russia.

Recupero sulla destra di Obraniak, cross per Blaszczykowski che si accentra e libera un sinistro sotto il sette più lontano dalla portata di Malafeev.

In seconda posizione il gol che è valso la vittoria all’Inghilterra, nel folle 3-2 contro la Svezia, nel gruppo D.

Splendido il colpo di tacco con cui Denny Welbeck sorprende portiere e difesa, capitalizzando da pochi passi l’assist dalla destra di Walcott.

Prima e più fresca nella memoria, l’acrobazia con cui Ibrahimovic ha beffato Mexes e messo a segno l’1-0 contro la Francia nell’incontro di martedì.

Da cineteca la realizzazione che all’8° della ripresa corona il corale attacco della Svezia.

Su cross di Larsson, torsione e botta al volo per una mezza rovesciata imprendibile.

Perfetta l’azione svedese con Kallström che cerca a destra il compagno per il cross vincente, trasformato dall’attaccante del Milan.

La prodezza atletica ricorda quella di Balotelli contro l’Irlanda. A differenza dell’azzurro, la difesa francese ha però lasciato Ibra tutto solo e libero di coordinarsi.