ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Inghilterra-Ucraina, l'attesa festosa dei tifosi

Lettura in corso:

Inghilterra-Ucraina, l'attesa festosa dei tifosi

Dimensioni di testo Aa Aa

Aria di festa per la sfida Euro 2012 tra Inghilterra e Ucraina.

Per arrivare ai quarti di finale, a Shevchenko e i suoi serve la vittoria, ai rivali basta il pareggio.

Eliminato chi perde, eppure tra i tifosi delle due squadre per ora c‘è calma piatta, a dispetto della pessima reputazione che li precede entrambi e che ha fatto mobilitare le rispettive polizie.

“Bella atmosfera, festosa”, commenta un poliziotto britannico, “molto simile a un festival. Quindi sì, è ottimo torneo”.

Nessun dubbio sul vincitore di Euro 2012:“Spagna”

Anche gli agenti simpatizzano, ma per gli ucraini l’esito della serata è aperto:

“Forse Ucraina, forse Inghilterra, così è la vita. Solo Dio lo sa”.

“Mi dispiace davvero che non siano venuti molti più tifosi britannici, perché non abbiamo avuto problemi”, dice un tifoso britannico, “Siamo andati per le strade vestiti così, nessuno ci ha creato problemi, non vi è stata nessuna forma di razzismo. La nostra squadra ha buone chance, ma la Germania…”.

Sperando che a scaldare gli animi non contribuiscano i litri di birra bevuti prima della partita.

“Ucraina e Inghilterra, le due tifoserie fraternizzano, non c‘è nessun segno di violenza né di tensione”, commenta da Donetsk Sergio Cantone di euronews, “Stasera si deciderà la sorte di questo girone”.