ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

G20: in Messico protagonista la crisi dell'eurozona

Lettura in corso:

G20: in Messico protagonista la crisi dell'eurozona

Dimensioni di testo Aa Aa

Un piano di azione per la crescita e l’occupazione a livello globale. È l’argomento principale del G20 di Los Cabos in Messico, secondo l’agenda della presidenza.

Ma la crisi dell’eurozona, che dura ormai da due anni, rischia di prendere il sopravvento, anche alla luce del voto in Grecia. Dopo le misure a breve termine, le principali economie mondiali hanno di fronte il compito di intraprendere riforme di ampio respiro, per rilanciare la crescita.

“Il testo della dichiarazione finale del G20 sarà molto importante”, afferma Gérard Worms, presidente della camera di commercio internazionale. “Non c‘è altra possibilità che quella di applicare discipline di bilancio, e in seguito trovare strumenti per stimolare la crescita”.

In una bozza di conclusioni, il G20 sostiene la necessità di rompere il circolo vizioso tra banche e debito. Si discute anche del potenziamento delle risorse dell’FMI e del rischio di un aumento delle transazioni finanziarie realizzate al di fuori dei circuiti borsistici ufficiali.