ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria, per gli attivisti lo stop dei caschi blu fa aumentare le violenze

Lettura in corso:

Siria, per gli attivisti lo stop dei caschi blu fa aumentare le violenze

Dimensioni di testo Aa Aa

Lo stop alle attività dei caschi blu in Siria ha portato a un’intensificazione delle violenze nella città di Homs. Questa la posizione di attivisti, che riferiscono di migliaia di famiglie assediate nella città, mentre a colpi di artiglieria le truppe governative cercano di strappare ai ribelli un quartiere dopo l’altro.

La decisione di interrompere la missione Onu è stata presa sabato proprio perché il peggioramento della situazione non garantisce l’incolumità dei 300 osservatori, come hanno dimostrato diversi episodi pericolosi che hanno coinvolto personale delle Nazioni Unite.

Domenica alcuni caschi blu hanno fatto le valigie, destinazione Hama. Lo spostamento da Damasco potrebbe essere un routinario cambio della guardia all’interno dello staff. Avviene, però, nonostante il generale Robert Mood, capo della missione, avesse annunciato che gli effettivi non si sarebbero mossi dalle basi.