ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I biglietti di Londra 2012 al mercato nero

Lettura in corso:

I biglietti di Londra 2012 al mercato nero

Dimensioni di testo Aa Aa

Biglietti per le Olimpiadi di Londra venduti da alcuni funzionari dei comitati olimpici ed agenti autorizzati al mercato nero, a prezzi esorbitanti. Il Comitato Olimpico Internazionale ha aperto un’inchiesta interna in seguito alla pubblicazione di un reportage del Sunday Times che cerca di documentare lo scandalo.

Fingendosi emissari di rivenditori mediorientali, alcuni reporter del giornale britannico hanno pizzicato con telecamere nascoste funzionari disposti a fare affari con loro. I Paesi coinvolti sarebbero più di cinquanta.

Nel reportage si sostiene anche che Spyros Capralos, il presidente del Comitato olimpico greco, , abbia richiesto biglietti supplementari a Sebastian Coe, capo del Comitato organizzativo dei giochi, che iniziano il 27 luglio, sostenendo che in Grecia la domanda aveva superato le aspettative, salvo poi lasciarsi sfuggire che i biglietti venduti erano in realtà stati pochi.

Il Comitato olimpico internazionale ha fatto sapere che intende prendere misure in caso di conferma dei sospetti. Non si escludono espulsioni.