ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria, Onu sospende attività osservatori

Lettura in corso:

Siria, Onu sospende attività osservatori

Dimensioni di testo Aa Aa

Sospese le attività degli osservatori Onu in Siria. I 300 caschi blu non possono più operare a causa dell’escalation delle violenze. Lo ha spiegato Robert Mood, generale norvegese a capo della missione.

La loro presenza sul campo era legata al controllo di quel cessate il fuoco stabilito a metà aprile e ripetutamente violato.

“Fino a nuovo ordine, gli osservatori Onu non effettueranno ricognizioni e resteranno nelle basi. Il contatto con le parti sarà limitato. L’opportunità di questa sospensione verrà rivalutata ogni giorno. Sia chiaro, la missione Onu ribadisce il proprio impegno nei confronti delle aspirazioni del popolo siriano”.

L’offensiva recentemente lanciata dal governo di Bashar al Assad ha fatto drasticamente aumentare gli scontri e i morti.

Secondo gli attivisti, migliaia di famiglie sono assediate nella città di Homs, dove oggi sono state uccise cinque persone, altre venti le vittime nel resto nel Paese.