ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Acrobata attaversa le cascate del Niagara

Lettura in corso:

Acrobata attaversa le cascate del Niagara

Dimensioni di testo Aa Aa

Attraversare le cascate del Niagara su una fune: un sogno da bambino che è diventato realtà per l’acrobata americano Nik Wallenda.

Venerdì sera, davanti a migliaia di persone col fiato sospeso e milioni d’altri che lo seguivano in diretta TV, Wallenda ha compiuto l’impresa: una “passeggiata” sulle acque di mezzo chilometro, tra i 45 e i 60 metri di vuoto sotto di lui.

Una storia tutta familiare, quella di questo trentatrenne: i Wallenda sono funamboli da generazioni. A dare il via alla tradizione, il bisnonno Karl all’inizio del secolo scorso.

Con le speciali calzature in pelle di daino create dalla madre e costantemente in contatto radio col padre, l’acrobata ha raggiunto il lato canadese delle cascate in una mezzora.

E ora pensa già alla prossima sfida: la traversata del Gran Canyon.