ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovo record per il debito pubblico spagnolo

Lettura in corso:

Nuovo record per il debito pubblico spagnolo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il debito pubblico della Spagna segna un nuovo record. Secondo gli ultimi dati diffusi dalla Banca di Spagna, nel primo trimestre del 2012 ha superato il 72 percento del Prodotto Interno Lordo, ossia otto punti percentuali e mezzo in più rispetto allo scorso anno, quando si attestava al 63,6 percento.

Il livello del debito dovrebbe aumentare nel corso di quest’anno, fino ad arrivare a sfiorare l’80 percento. La stima non tiene conto del prestito europeo alle banche spagnole, che potrebbe arrivare a 100 miliardi di euro e incrementare ulteriormente il debito. Peggiorano nettamente i conti delle regioni, la più indebitata è la Catalogna.

In un contesto di crescente tensione sociale si inserisce anche la protesta dei minatori spagnoli, in sciopero sine die dalla fine di maggio contro i tagli del governo.

Tagli che se dovessero continuare, sostengono i principali sindacati del settore, costringerebbero alla chiusura la maggior parte delle miniere del Paese.