ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hollande vede Monti. "Cambiare l'immagine di una Europa malata"

Lettura in corso:

Hollande vede Monti. "Cambiare l'immagine di una Europa malata"

Dimensioni di testo Aa Aa

Non è la nascita di un asse Roma-Parigi, ma la visita lampo del presidente francese Hollande al primo ministro italiano Monti, registra grandi convergenze. I due hanno definito irrinunciabile la conquista dell’euro, e annunciano battaglia, a cominciare dal prossimo G20 e dal vertice europeo di fine mese.

“Non voglio una Europa che sia vista come il continente malato. Abbiamo una potenza economica, siamo un insieme di paesi con una grande storia, con tutte le condizioni per assicurare il nostro avvenire. Ma dobbiamo fare noi stessi degli sforzi”, ha detto Hollande.

Destinataria ideale della richiesta il cancelliere tedesco Angela Merkel, che pure in precedenza aveva riconosciuto la necessità di una unione fiscale tra i paesi che aderiscono alla moneta unica.

E intanto in Spagna scoppiano le proteste degli indignados contro i vertici di Bankia, l’istituto salvato dall’intervento di Bruxelles, per i cui responsabili i manifestanti chiedono la prigione.