ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Euro 2012: Super Mario Gomez abbatte la difesa olandese

Lettura in corso:

Euro 2012: Super Mario Gomez abbatte la difesa olandese

Dimensioni di testo Aa Aa

La stella del Bayern Monaco, Mario Gomez, si conferma protagonista di di queste prime battute di Euro 2012. A quota 3 gol, come il russo Dzagoev, il tedesco è capocannoniere virtuale del torneo.

Mercoledi’ sera, nel match contro l’Olanda, il 26enne attaccante della Germania ha siglato una doppietta importantissima.

Al 24esimo, Bastian Schweisteiger lo serve con un passaggio filtrante. Gomez batte Stekelemburg in uscita. Colpevole la difesa orange, con i due centrali in posizione troppo allargata.

14 minuti dopo “Super Mario” trova il raddoppio. Ancora una volta è Schweinsteiger l’autore dell’assist. Il numero 23 della nazionale tedesca in area, fa partire un destro, che si innesta all’incrocio dei pali opposto. Niente da fare ancora una volta per il portiere olandese.

Inutile il gol nella ripresa di Van Persie. Finisce 2-1 per la squadra di Loew.