ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crisi e crescita al primo incontro italo-francese a Roma

Lettura in corso:

Crisi e crescita al primo incontro italo-francese a Roma

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima visita a Roma del presidente francese François Hollande, ricevuto a Palazzo Chigi da Mario Monti.

Un incontro bilaterale dedicato alla crisi della zona euro, in vista del vertice a quattro tra Francia, Germania, Italia e Spagna, che si terrà sempre a Roma il 22 giugno prossimo.

Piena sintonia tra i due leader sulla necessità di rilanciare consumi e crescita dei paesi in crisi e dell’Europa tutta, soluzione alternativa al rigore portato avanti dalla cancelliera tedesca.

Ma Angela Merkel teme che il peso del salvataggio europeo ricada sulle spalle della sola Germania:

“Se l’euro crolla, crolla l’Europa. Ma sappiamo anche che la forza della Germania è limitata. Quindi abbiamo la responsabilità, in quanto prima economia d’Europa, di valutare le nostre forze in maniera credibile”.

A Roma, intanto, è andata in scena la protesta contro la riforma del lavoro targata Fornero e le misure di austerità del governo Monti.

Ci sono stati scontri tra una frangia dei manifestanti e le forze dell’ordine, diversi gli agenti rimasti feriti.