ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

ArtBasel: un appuntamento ancora più esclusivo

Lettura in corso:

ArtBasel: un appuntamento ancora più esclusivo

Dimensioni di testo Aa Aa

ArtBasel in Svizzera ha aperto i battenti. La fiera è tra le più importanti, a livello internazionale, per l’arte moderna e contemporanea e richiama artisti e collezionisti da tutto il mondo. Più di 300 le gallerie presenti, 2500 i creativi: dai grandi maestri dell’arte
Moderna all’ultima generazione emergente. In mostra quadri, sculture, design, installazioni, fotografie e video. Quest’anno, in occasione della 43esima edizione, ArtBasel ha cambiato la propria politica relativa all’apertura: i primi due giorni, al posto di uno, l’esposizione è riservata agli ospiti, vale a dire ai maggiori collezionisti d’arte e ai professionisti del settore.

“L’obiettivo dei nuovi orari d’apertura – spiega Annette Schönholzer direttore esecutivo di ArtBasel – è permettere alle Gallerie di incontrare e discutere con coloro che sono davvero i potenziali acquirenti o con coloro che si occupano d’arte a livello professionale”.

Molte gallerie applaudono al nuovo orario che rende l’appuntamento a Basilea ancora più esclusivo.
ArtBasel resta aperta fino a domenica 17 giugno.