ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: migliaia di manifestanti sfilano a Mosca contro Putin

Lettura in corso:

Russia: migliaia di manifestanti sfilano a Mosca contro Putin

Dimensioni di testo Aa Aa

Contro Vladimir Putin e la sua politica repressiva. Con queste parole d’ordine migliaia di persone stanno partecipando a Mosca alla manifestazione
organizzata da opposizione e società civile a poco piú di un mese della nuova investitura a presidente di Putin.

Ieri gli agenti, che hanno perquisito a tappeto le case dei leader della protesta, li hanno convocati in questura per stamani. Ma non tutti si sono presentati:

“Siccome sono l’organizzatore ufficiale della manifestazione – ha detto Sergeï Udaltsov, dirigente del Fronte di sinistra – ho informato la polizia che non potevo essere presente all’interrogatorio per cause di forza maggiore. Sono impegnato a far si che la manifestazione si svolga con successo”.

Secondo la polizia in piazza ci sono 18 mila manifestanti. Oltre 100 mila per gli organizzatori.
La cifra certa è che sono stati dispiegati 12 mila poliziotti.

“Da molto tempo abbiamo capito – dice una manifestante – che il paese si trova in un impasse e che è urgente che le cose cambino. Giorno dopo giorno questa convinzione si rafforza. La protesta viene soffocata e la paura aumenta in maniera esponenziale”.

Da questa mattina molti siti informativi di opposizione sono inaccessibili. Bloccati da un attacco pirata.
I manifestanti sfilano con i cartelli con la data “1937”, l’inizio delle purghe staliniane.