ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Edoardo d'Inghilterra a Gibilterra fa arrabbiare Madrid

Lettura in corso:

Edoardo d'Inghilterra a Gibilterra fa arrabbiare Madrid

Dimensioni di testo Aa Aa

Visita controversa a Gibilterra del principe Edoardo e della consorte Sophie, contessa di Wessex. Il più giovane figlio della regina d’Inghilterra è in viaggio ufficiale per tre giorni nel promontorio all’estremo sud della penisola iberica, che la Spagna cedette alla Gran Bretagna nel XVIII secolo e che ancora oggi suscita tensioni fra i due paesi. Tanto che i sovrani spagnoli hanno ignorato i festeggiamenti per il giubileo di Elisabetta II. Ma i gibilterrini non hanno dubbi, il loro cuore batte per la Union jack:

“A dire la verità, non so le ultime notizie – dice una donna – Ma questa polemica va avanti da anni. Il principe è sempre il benvenuto. È il nostro principe ed sarà ben accolto ogni volta che vorrà venire”.

“Siamo molto felici – dice un altro – sono membri della famiglia reale e siamo felici che siano qui. La Spagna ha la sua propria famiglia reale, noi abbiamo la nostra e questo è tutto”.

Oltre al tema della sovranità territoriale, tante sono le frizioni, prima fra tutte la gestione delle acque territoriali. Madrid accusa Gibilterra di perseguitare i suoi pescherecci.

Oggi, nel quadro delle celebrazioni per il giubileo, viene proiettata l’immagine di Elisabetta sul lato nord del promontorio. Un’autentica provocazione, dal punto di vista spagnolo.