ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dopo Madrid Roma nel mirino della speculazione

Lettura in corso:

Dopo Madrid Roma nel mirino della speculazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Piazza Affari nel mirino della speculazione. Dopo la Spagna é la volta dell’Italia ad essere messa sotto accusa dai mercati finanziari internazionali. A Mialno la borsa é in altalena, ma il peggio é sempre in agguato.

Secondo la stampa spagnola l’equazione é semplice: dopo Madrid toccherà a Romaa passare sotto le forze caudine della speculazione.

Secondo quest’analista della penisola iberica l’attacco non é contro la Spagna in quanto tale, ma contro l’Euroa nella sua totalità e la prova é data propria dalla crescita dei rendimenti italiani nell’asta delle obbligazioni

I tassi dei i titoli a dieci anni spagnoli, i cosidetti bonos, hanno registrato una crecsita dell’1,5% nel giro di quattro mesi, mentre per i btp sempre a 10 anni s’ é passati dal 4,8%a fine marzo al 6,1% registrato a giugno.
E a Roma il primo ministro Mario Monti non vuole fare polemiche e Fitc esclude invece l’ipotesi che l’Italia debba ricorrere agli aiuti.

Intanto, la Commissione europea non ha commentato le informazioni diffuse dalla stampa internazionale sull’esistenza di un piano Ue sui nuovi controlli alle frontiere e la limitazione della circolazione dei capitali in caso di un’uscita della Grecia dall’euro.