ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: Le Pen va al ballottaggio. Escluso Melénchon

Lettura in corso:

Francia: Le Pen va al ballottaggio. Escluso Melénchon

Dimensioni di testo Aa Aa

Sicuramente la sfida che ha riservato più sorprese è stata quella che si è svolta a Henin-Beaumont città del dipartimento Pas de Calais, nel nord della Francia: Marine Le Pen del Fronte Nazionale passa al ballottaggio. Escluso invece dal secondo turno Jean-Luc Mélenchon del Fronte di sinistra. La leader dell’estrema destra francese domenica prossima avrà di fronte il candidato del partito socialista Philippe Kemel: “La coalizione Bleu-Marine resiste molto bene, tenendo conto dell’astensione e di un sistema di scrutinio profondamente antidemocratico che da 25 anni priva milioni di elettori dei loro deputati. Noi abbiamo confermato stasera di essere la terza forza politica di Francia”.

Il grande sconfitto di queste legislative è il leader del Fronte di Sinistra Jean-Luc Mélenchon. Presentatosi in questa circoscrizione proprio per fermare l’avenzata dell’estrema destra, non va al ballottaggio: “È normale che sia deluso perché si sogna sempre di portare avanti i colori della Repubblica. Ma non bisogna lasciarsi abbattere. La storia va avanti. Noi dovremo affrontare avvenimenti immensi e davanti a questi avvenimenti ciò che vincerà sempre sono le qualità del cuore e dello spirito di coloro che sanno esattamente dove andare e perché vanno in quella direzione”.