ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: alle legislative la sinistra punta alla maggioranza assoluta all'Assemblea Nazionale

Lettura in corso:

Francia: alle legislative la sinistra punta alla maggioranza assoluta all'Assemblea Nazionale

Dimensioni di testo Aa Aa

Un’assemblea Nazionale a maggioranza assoluta. É questo l’obiettivo a cui ambiscono socialisti e verdi francesi, carichi del risultato raccolto al primo turno delle legislative.

Un trend che se venisse confermato al prossimo appuntamento alle urne del 17 giugno, darebbe questa composizione dell’Assemblea Nazionale.

Per il neo presidente François Hollande un reale punto di forza per portare avanti il proprio programma di riforme. I margini di manovra saranno piú agili, se oltre all’appoggio del Senato potrà contare su un’assemblea nazionale a guida socialista.

Ma il condizionale è d’obbligo considerato che il fronte della destra sta affinando la strategia per frenare l’avanzata di socialisti e verdi.
Degli accordi a livello locale sono stati ipotizzati, anche se solo con qualche accenno, dal Fronte Nazionale insieme all’UMP.
Un’opzione che secondo i sondaggi sarebbe apprezzata da due elettori dell’UMP su tre.

In questo panorama politico emerge un terzo soggetto inquietante. É il tasso di astensionismo, che ha toccato il record del 43% degli aventi diritto.