ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: crescono le voci su aiuti economici dell'Ue

Lettura in corso:

Spagna: crescono le voci su aiuti economici dell'Ue

Dimensioni di testo Aa Aa

La Spagna dovrebbe presentare una richiesta di aiuti economici all’Unione europea nel corso del fine settimana. Lo affermano fonti comunitarie e una tedesca citate dall’agenzia Reuters, precisando che questo sabato dovrebbe svolgersi una teleconferenza tra i ministri delle finanze dell’Eurogruppo per discutere i dettagli dell’operazione. Ma la vicepremier spagnola non ha confermato né smentito la notizia.

“Il governo deve rispettare le procedure prima di prendere qualunque decisione sulle cifre da richiedere” ha dichiarato Soraya Sàenz de Santamaria.
“Per questo, appena sapremo di quanto potrebbe avere bisogno il nostro sistema finanziario, il governo comunicherà la sua posizione in merito”.

A Bruxelles, il portavoce del commissario europeo agli affari economici, smentisce seccamente le informazioni riportate e che sia in programma una conference call:
“Non abbiamo notizie di una richiesta di aiuti da parte delle autorità spagnole, e non spetta nemmeno alla Commissione europea convocare riunioni dell’Eurogruppo” ha detto Amadeu Altafaj.

Nuova doccia fredda, inoltre, da parte di Fitch, che giovedì ha declassato di tre gradini, da ‘A’ a ‘BBB’, il merito di credito spagnolo. Secondo le previsioni dell’agenzia di rating, i costi di ricapitalizzazione degli istituti di credito iberici dovrebbero aggirarsi tra i 60 e i 100 miliardi di euro.