ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli osservatori Onu sui luoghi dei massacri siriani

Lettura in corso:

Gli osservatori Onu sui luoghi dei massacri siriani

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli osservatori delle Nazioni Unite nel cuore delle violenze in Siria.

Sono arrivati a Telbiseh, per verificare i danni delle bombe.

Visitano al Qubeir, vicino a Hama, per determinare dinamica e responsabilità dell’ultima strage di civili.

Sono stati anche a Maarzaf dove le vittime, almeno 55, sono state sepolte.

Ieri il loro convoglio era stato bloccato ai check point dell’esercito siriano, ostacolato dai civili e respinto a colpi di arma da fuoco di provenienza non identificata.

La missione Onu in precedenza è stata anche a Hula dove, due settimane fa, sono state uccise più di un centinaio di persone.