ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Argentina: migliaia in piazza contro la crisi

Lettura in corso:

Argentina: migliaia in piazza contro la crisi

Dimensioni di testo Aa Aa

Imponenti manifestazioni a Buenos Aires contro il presidente Cristina Kirchner.
Motivo delle proteste davanti alla sede del governo l’alto tasso d’inflazione, la forte criminalità urbana e le recenti limitazioni imposte sui cambi in valuta estera.

“Protestiamo contro la corruzione delle istituzioni, la sottomissione della giustizia, la mancanza di indipendenza dei poteri” spiega un uomo.

“Stiamo passando un momento pessimo e dal governo non arriva alcuna risposta. Nessuno si fa vedere e quando lo fa ci nasconde la verità” commenta una ragazza.

L’economia argentina attraversa una fase di crisi, dopo quasi un decennio di crescita solida. L’inflazione limita il potere d’acquisto dei consumatori.
Infine il governo ha di recente approvato restrizioni sul cambio del peso e sulle esportazioni di capitale dal paese.