ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alloggi ucraini gratis per i tifosi di Euro 2012

Lettura in corso:

Alloggi ucraini gratis per i tifosi di Euro 2012

Dimensioni di testo Aa Aa

Porte aperte e alloggi gratis ai tifosi di Euro 2012, così gli ucraini intendono l’ospitalità.

In un palazzo non lontano dall’aeroporto di Zhulyany, una famiglia mette a disposizione il divano di casa.

Spedito il bambino dai nonni, offre una sistemazione a costo zero agli appassoniati di calcio.

“Vogliamo solo, come persone qualunque, aiutare questa manifestazione in Ucraina”, spiega il proprietario dell’appartamento Andriy Nechayev, “e mostrare alla gente d’Europa che noi siamo come loro, che non ci sono orsi a Kyiv ma gente normale, sempre felice di incontrare gli amici e gli ospiti che arrivano da noi”.

Li andranno a prendere alla stazione e li porteranno a casa, pulizia e vitto compresi. Ma niente chiavi. Una formula dal successo immediato:

“Il risultato è arrivato subito”, aggiunge Iryna Kryvous, “Due ore dopo aver pubblicato l’annuncio, ho ricevuto più di 10 richieste per il nostro appartamento, provenienti da tutta Europa. Alle persone di cui ho visto le foto e capito chi sono, abbiamo dato risposta positiva”.

Centinaia di alloggi disponibili a Kyev, Donets’k, Kharkiv, L’viv, una goccia di generosità nel mare del business calcistico.