ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lo spettacolo unico di Venere in transito tra Sole e Terra

Lettura in corso:

Lo spettacolo unico di Venere in transito tra Sole e Terra

Dimensioni di testo Aa Aa

Per assistere di nuovo a uno spettacolo simile occorrerà attendere ancora più di cento anni. Il transito di Venere davanti al Sole è stata un’occasione più che mai rara per appassionati, curiosi, e soprattutto per gli esperti, a caccia di informazioni preziose: “Ovviamente è un grande giorno per tutti gli astronomi, perché non è solo un grande evento, ma ci fornisce anche parecchie informazioni scientifiche – dice il ricercatore tedesco Ulrich Köhler -. È il tipo di conoscenza che avevamo già utilizzato in passato, per misurare la distanza della Terra dal Sole”.
 
Un allineamento spettacolare, utile per misurare l’atmosfera di Venere e il suo clima, anche per potere comprendere meglio i cambiamenti climatici sulla Terra. Un evento di ampia portata che era atteso in tutto il mondo, anche se qualcuno, alla fine, è rimasto forse un po’ deluso, come un bambino di Sydney in Australia: “Si poteva vedere solo un punto arancione pallido e sopra c’era un piccolo punto nero. Lo si poteva vedere appena”.
 
Una sorta di neo in movimento sulla superficie del Sole, insomma, utile però a studiare pianeti extra-solari. Il transito di Venere è solo l’ottavo dall’invenzione del telescopio. Il prossimo è atteso a dicembre del 2117.