ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Emilia-Romagna: il sisma incombe sulla stagione turistica

Lettura in corso:

Emilia-Romagna: il sisma incombe sulla stagione turistica

Dimensioni di testo Aa Aa

Il sisma continuo che scuote l’Emilia-Romagna, con l’ultima scossa al largo di Ravenna, incombe anche sulla stagione turistica, oltre che sull’industria bloccata in piena corsa.

Il parere di Patrizia Rinaldis, presidente dell’associazione albergatori di Rimini:

“Si è verificata a 25 km, attutita dal mare e dalla sabbia, e di conseguenza non ha subito alcun danno. Aumenterà la preoccupazione di chi dovrà scegliere in questo momento la vacanza.
Le nuove strutture sono tutte anti-sismiche, strutture più vecchie, adesso non so i parametri, però da noi sono strutture molto basse perchè sono piccole strutture, la media è di 30 -40 posti letto.

Non ci sono disdette preoccupanti, questo è il dato positivo ma sicuramente una diminuzione di prenotazioni ci sarà e si verificherà probabilmente durante tutto l’arco delle stagione, questo sicuramente.

È un po’ un effetto domino, sulla crisi che già c‘è. Da parte nostra c‘è una preoccupazione più di tutto di un terrorismo mediatico che è quello che sta facendo i danni maggiori. Per noi l’economia portante oltretutto è quella turistica, un po’ di preoccupazione su questo effetto domino c‘è”.