ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elisabetta al concerto senza principe consorte (in ospedale)

Lettura in corso:

Elisabetta al concerto senza principe consorte (in ospedale)

Dimensioni di testo Aa Aa

Lunedì è stato il giorno del gran concerto per il giubileo di diamante della regina, nell’ambito del lungo week end di celebrazioni.

Un momento cruciale nei festeggiamenti per i 60 anni di regno di Elisabetta seconda di Inghilterra. Che il principe consorte Filippo ha un po’ guastato, col meno voluto dei suoi infortuni:

“L’unica cosa triste di questa serata – ha detto dal palco il principe Carlo – è che mio padre non è potuto essere qui. Sfortunatamente non si sente bene. Ma, signore e signori, se urliamo abbastanza forte può sentirci dall’ospedale”.

Oltre al baronetto Paul Mc Cartney, sul palco si sono alternate grandi star internazionali come Elton John, Shirley Bassey, Tom Jones e Annie Lennox.

Poi la regina ha acceso l’ultima delle 4.000 fiaccole sparse in questi giorni per il Regno Unito e il Commonwealth intero.

Infine i fuochi d’artificio hanno posto termine al penultimo giorno di celebrazioni. Martedì ci sarà una cerimonia alla cattedrale di Saint Paul, alla quale Elisabetta dovrà presenziare ancora senza consorte, costretto a diversi giorni d’ospedale da un’infezione.