ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via la ricapitalizzazione della Bpi

Lettura in corso:

Al via la ricapitalizzazione della Bpi

Dimensioni di testo Aa Aa

La ricapitalizzazione della Bpi, banca popolare d’investimenti, ha avuto molto successo in borsa. A Lisbona il titolo della quinta banca lusitana é stato uno dei migliori al termine della seduta di lunedi.

Il Tesoro portoghese, per evitare uno scenario alla spagnola, ha deciso di iniettere denaro sia nella Bpi che nella Bpc, entrambe banche private, contro obbligazioni convertibili, e inoltre nella banca pubblica Cgd. Un’operazione che é costata 6 miliardi e 650 milioni di euro.

Il rifinanziamento della Bpi e della Bpc rientra nel piano di ricapitalizzazione previsto dall’Unione europeo e dal Fondo Monetario Internazionale.

In contropartite entrambi gli istituti di credito si so sono impegnati a investire 30 milioni di euro ciascuno in piccole e medie imprese. Tutte e due le banche inizieranno a rimborsare lo Stato attraverso un aumento di capitale.

L’aiuto pubblico consentirà alle banche in questione di essere in regole con il nuovi criteri di solvibilità dell’agenzia bancaria europea entro fine giugno

La Bpi e la Bcp sperano infine di riconquistare i favori dei mercati. In un anno Bpi ha perduto il 60% del suo valore, la Bcp quasi l’80%.