ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parigi: caccia al Canadian Psycho

Lettura in corso:

Parigi: caccia al Canadian Psycho

Dimensioni di testo Aa Aa

È caccia in Francia al porno-attore 29enne Luka Rocco Magnotta, sospettato di aver ucciso con un rompighiaccio e fatto a pezzi uno studente cinese a Montreal.

Alcuni testimoni hanno detto di aver visto il presunto killer a Parigi, in due hotel e in un bar di rue des Batignolles, nel 17esimo arrondissement.

Secondo gli inquirenti il killer si è imbarcato su un volo verso la Francia il 26 maggio, dopo aver compiuto il delitto nella notte tra il 24 e il 25.

L’uomo, che la stampa ha battezzato “lo psycho canadese”, avrebbe anche filmato e diffuso on line il video del suo accanimento sul cadavere, scegliendo una colonna sonora, quella di “American Psycho”.

La vittima è Jun Lin: aveva 32 anni, ed era arrivato in Québec lo scorso luglio per studiare alla Concordia University.

Per ricordarlo, colleghi e amici del ragazzo hanno portato fiori sotto la statua di Norman Bethune, di fronte alla sede universitaria.

Il suo carnefice, che probabilmente conosceva molto bene, è accusato di omicidio premeditato e oltraggio di cadavere.