ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: il candidato presidenziale Mursi auspica nuovo processo per Mubarak

Lettura in corso:

Egitto: il candidato presidenziale Mursi auspica nuovo processo per Mubarak

Dimensioni di testo Aa Aa

La sentenza arriva in un Egitto già carico di tensioni, in vista del secondo turno delle presidenziali.
Il candidato islamico Mohamed Mursi, ha già iniziato a cavalcare la protesta, garantendo nel caso di vittoria un nuovo processo contro Mubarak e i vertici dell’ex regime.

“Prima di tutto – ha dichiarato Mohamed Mursi – formeró un’equipe per presentare le prove raccolte dall’accusa insieme a quelle dei testimoni per portare a giudizio coloro che hanno ucciso i rivoluzionari. Sono gli stessi che hanno distrutto il paese e nuociono alla patria.
Davanti alla corte poi finiranno i veri criminali”.

L’ex rais è stato condannato all’ergastolo per la repressione che nel 2011 ha ucciso oltre 850 manifestanti.
La corte ha invece stabilito il non luogo a procedere per abuso di potere e corruzione sia per Mubarak sia per i suoi due figli, perché i reati contestati sono stati prescritti.

Mubarak è stato poi trasferito nell’ospedale della prigione di Tora, colpito da una crisi cardiaca dopo la lettura della sentenza mentre nell’aula partiva la protesta degenerata in rissa.