ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attesa in Egitto per il verdetto su Mubarak

Lettura in corso:

Attesa in Egitto per il verdetto su Mubarak

Dimensioni di testo Aa Aa

É il verdetto che tutto l’Egitto attende. Oggi il tribunale allestito in una scuola della periferia del Cairo emetterà la sentenza sull’ex presidente Hosni Mubarak. L’accusa ha chiesto la pena di morte. É accusato di corruzione e della responsabilità per l’uccisione di piú di 800 manifestanti.

“Questo è un processo estremamente significativo per l’Egitto – ha detto Heba Morayef, avvocato di HRW – perché spezza la totale impunità di cui poteva godere un presidente. Ma è importante anche per l’intera regione perché è la prima volta che un leader arabo compare per essere giudicato davanti ad una corte”.

Ma mentre la tensione per l’attesa aumenta, gli egiziani non sembrano aver molta fiducia nella giustizia.

“Sarà riconosciuto innocente – dice un ragazzo -oppure tra al massimo 6 mesi verrà sospesa la sentenza perché come avete visto con gli ufficiali del regime, l’80-85% è stato scagionato. Quindi è impossibile che la persona che ha impartito loro gli ordini venga condannata a morte o reclusa”.

“Secondo il mio modo di vedere – precisa un cittadino – il verdetto giusto sarebbe l’esecuzione. Quest’uomo non è stato onesto con gli egiziani”.

Le misure di sicurezza sono state rafforzate in tutto il paese. Solo al Cairo verranno schierati 5 mila poliziotti e 2 mila militari.