ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: legge sul matrimonio incostituzionale, i gay esultano

Lettura in corso:

Usa: legge sul matrimonio incostituzionale, i gay esultano

Dimensioni di testo Aa Aa

Esultano i gay d’America, dopo una sentenza della Corte d’appello di Boston, nel Massachusetts, già definita rivoluzionaria.

Per i giudici, vietare alle coppie omosessuali i benefici previsti dalla legge federale sul matrimonio è anticostituzionale.

E hanno confermato la decisione di primo grado secondo la quale la legge viola i principi di uguaglianza della Costituzione, perché non accorda a livello federale gli stessi diritti alle coppie omosessuali, per esempio in tema fiscale o di successione. Atteso il ricorso della Corte suprema.

Dal 1996, quando questa legge fu firmata dal presidente Clinton, otto stati e la capitale federale Washington hanno autorizzato le nozze tra persone dello stesso sesso.

Il presidente Obama ha rilanciato il dibattito all’inizio di maggio, dichiarandosi personalmente a favore dei matrimoni gay.