ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pesticida cruiser al bando in Francia, nocivo per le api

Lettura in corso:

Pesticida cruiser al bando in Francia, nocivo per le api

Dimensioni di testo Aa Aa

Francia vuole proibire il pesticida Cruiser, usato nelle coltivazioni di colza e sospettato di causare la riduzione delle colonie di api. Il governo ha accolto il parere dell’agenzia sanitaria per l’alimentazione e l’ambiente transalpina.

Questa aveva fatto notare che una molecola del Cruiser, prodotto dalla società svizzera Syngenta, può provocare disturbi comportamentali, intaccando la capacità delle api di tornare all’alveare.

“Queste api disorientate che si perdono nell’ambiente, sono destinate a scomparire, a morire, visto che non possono vivere da sole al di fuori della colonia”, spiega Mickael Henry, dell’istituto nazionale per la ricerca agrochimica.

In molti Paesi europei il prodotto è vietato. In Italia il divieto vale per la concia del mais, ma non per altre colture.

“Penso che le sementi trattate siano meno dannose per l’ambiente rispetto ai trattamenti aerei o alle polverizzazioni”, dice Alain Guedin, produttore di colza.

Syngenta, numero uno mondiale nel settore dell’agrochimica, ha contestato la decisione sostenendo che la dose d’insetticida analizzata, è almeno 30 volte più elevata di quella usata per proteggere il nettare di colza.