ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scienza, Premio Asturie a Winter e Lerner per studi su anticorpi

Lettura in corso:

Scienza, Premio Asturie a Winter e Lerner per studi su anticorpi

Dimensioni di testo Aa Aa

Annunciati ad Oviedo, in Spagna, i vincitori del premio “Principe delle Asturie” nella categoria “Ricerca scientifica e tecnica”.

Tra 45 candidati di 19 Paesi, la giuria ha scelto il britannico Gregory Winter e lo statunitense Richard Lerner.

Entrambi, come ha spiegato il presidente della giuria, “hanno dato un contributo decisivo all’immunologia, in particolare per la creazione di anticorpi di grande valore terapeutico.”

Gregory Winter è vicedirettore del laboratorio di biologia molecolare del Medical Research Council di Cambridge, nel Regno Unito, ed è uno dei pionieri dell’ingegneria proteica. Ha sviluppato, in particolare, tecnologie per creare anticorpi umani a partire dai batteri e dalle sue ricerche deriva la maggior parte degli anticorpi attualmente sul mercato.

Richard Lerner è un chimico statunitense noto soprattutto per le sue ricerche sugli anticorpi catalitici e sulla trasformazione di anticorpi in enzimi. Fino a pochi mesi fa è stato presidente dell’Istituto di Ricerca Scripps e attualmente è membro dell’Istituto Skaggs per la biologia chimica, sempre in California.