ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mezzo secolo di prigione a Charles Taylor

Lettura in corso:

Mezzo secolo di prigione a Charles Taylor

Dimensioni di testo Aa Aa

Sconterà 50 anni di prigione per crimini contro l’umanità e crimini di guerra l’ex presidente della Liberia Charles Taylor. La sentenza è stata emessa dal Tribunale speciale delle Nazioni Unite per la Sierra Leone che il 26 aprile scorso lo aveva riconosciuto colpevole di 11 capi di imputazione. Taylor, 64 anni, è il primo ex capo di stato ad essere giudicato colpevole da una corte internazionale dai tempi del processo di Norimberga.