ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La Croazia agli Europei: Cenerentola all'ombra di Spagna e Italia


Sport

La Croazia agli Europei: Cenerentola all'ombra di Spagna e Italia

Cenerentola del girone di ferro con Italia, Spagna e Irlanda, la Croazia si presenta al fischio d’inizio con un ruolino di marcia che sembra candidarla ad anello debole del Gruppo C. Venerdì scorso contro l’Estonia il primo successo della fase preparatoria, dopo un deludente pareggio a reti bianche con la Turchia e una sconfitta contro la Svezia.

Per il cittì Bilic è tuttavia la competizione dell’ultima spiaggia prima dell’annunciato addio alla squadra. Parola d’ordine negli spogliatoi è quindi dare il tutto per tutto. Sacrificati Petric e Klasnic, le geometrie croate si affideranno in avanti soprattutto a Olic e Jelavic, spalleggiati al centrocampo da Pranjic e Dujmovic. Battesimo del fuoco il 10 giugno contro l’Irlanda.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Sport

Euro 2012: la Spagna ci prova senza Villa e Puyol