ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Euro 2012: la "prima", tra mille difficoltà, di Roy Hodgson

Lettura in corso:

Euro 2012: la "prima", tra mille difficoltà, di Roy Hodgson

Dimensioni di testo Aa Aa

Una squadra forte tecnicamente e molto varia dal punto di vista dell’esperienza. Sono queste le caratteristiche dell’Inghilterra di Roy Hodgson, favorita del gruppo D, dove se la giocherà con Ucraina, Svezia e Francia.

Si punterà sulle nuove promesse, come Welbeck e Hart, ma anche sui “vecchi capisaldi”, come Gerrard, Terry e Rooney, con quest’ultimo squalificato per i primi due match.

Non mancano pero’ anche i cosiddetti punti di domanda: dal tecnico, l’ex interista chiamato a sostituire all’ultimo Fabio Capello, fino all’ultima freschissima notizia, che vorrebbe Franck Lampard a rischio partecipazione. Il centrocampista del Chelsea si e’ infatti infortunato a una coscia durante l’allenamento e attende il si’ dei medici per partire in Ucraina.

Un’altra tegola per la nazionale dei Tre Leoni, che farà il suo debutto contro la Francia l’11 giugno, a Donetsk.