ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: Onu, parte vittime Hula causate da armi pesanti

Lettura in corso:

Siria: Onu, parte vittime Hula causate da armi pesanti

Dimensioni di testo Aa Aa

Un video postato in rete mostra verosimilmente alcuni momenti della carneficina di Hula, dove venerdì sono stati uccisi almeno 108 civili siriani, tra cui 50 bambini, secondo Amnesty International.

“Parte delle persone sono state ammazzate da armi pesanti: in questo caso è chiara la responsabilità del governo di Damasco”, ha detto Herve Ladsous, capo delle operazioni di pace delle Nazioni Unite.

Alcuni sopravvissuti hanno raccontato di un bombardamento, di raid di terra, oltre a esecuzioni sommarie compiute da milizie fedeli al presidente.

La guerra civile in Siria fa ogni giorno decine di vittime. Nonostante l’entrata in vigore del cessate il fuoco il 12 aprile scorso, come previsto dal piano Annan, i morti sono stati 1800.