ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Euro 2012: la Spagna ci prova senza Villa e Puyol

Lettura in corso:

Euro 2012: la Spagna ci prova senza Villa e Puyol

Dimensioni di testo Aa Aa

Seppure orfana di due colonne come David Villa e Puyol, la Spagna resta l’avversario da battere. Dall’amichevole vinta sabato contro la Serbia, lo spunto che Del Bosque cercava per completare l’attacco. Preferito all’avversario di sempre Roberto Soldado, la sorpresa porta il nome di Alvaro Negredo: attaccante del Siviglia, che resterà a disposizione con Juan Mata e Pedro Rodriguez, per affiancare in avanti Torres e Llorente.

Il centrocampo spagnolo ufficializzato domenica punta su numeri e affidabilità di Xavi, Busquets e Iniesta e spera nel recupero di Fabregas, alle prese con un problema alla coscia. Niente aereo per Polonia e Ucraina, invece, per Thiago Alcàntara e Andoni Iraola, fermi per infortunio. Con la Corea del Sud e Cina le ultime messe a punto: il 10 giugno, poi, si farà sul serio contro l’Italia di Prandelli.