ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bankia sempre nella tormenta

Lettura in corso:

Bankia sempre nella tormenta

Dimensioni di testo Aa Aa

I bilanci truccati minano la già precaria fiducia dei mercati internazionali, a scapito ancora della crisi. Nel mirino questa volta Bankia, il quarto gruppo bancario spagnolo. Il titolo perde circa il 29% del suo valore a seguito della richiesta da parte dell’‘istituto di un finanziamento pubblico di 19 miliardi di euro. Una domanda inaspettata visto che a marzo scorso le casse sembravano più che floride con utili netti di trecento milioni, purtroppo però finti, alterazione confertmata dai vertici dell’istituto.

Secondo questo cittadino non é giusto che paghino i clienti per le colpe degli amministratori. Sono loro la causa del mega buco nelle casse

Bankia è stata creata dalla fusione di sette banche regionali, o cajas, che sono state ritenute troppo deboli per reggere da sole l’impatto della crisi economica e lo scoppio della bolla immobiliare. Ma la mossa non è riuscita a calmare gli investitori al punto che dallo scorso luglio, quando la banca si è quotata in Borsa, il valore del suo titolo si è quasi dimezzato: nel 2011 la banca ha perso 3 miliardi di euro.