ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tutto pronto per il Roland Garros

Lettura in corso:

Tutto pronto per il Roland Garros

Dimensioni di testo Aa Aa

I Campionati Internazionali di Francia, al via questa domenica, rappresentano da sempre uno dei tornei meglio organizzati al mondo, secondi per prestigio al solo Wimbledon. Le vittorie ottenute
a Montecarlo e Roma rendono Rafael Nadal il favorito d’obbligo del Roland Garros, seguito a ruota da Novak Djokovic, il quale esordirà contro l’italiano Potito Starace.

Riferendosi a Nadal, proprio il numero 1 del ranking mondiale ha affermato: “E’ il campione uscente e credo abbia perso una sola partita in tutta la sua carriera sul campo centrale, così chiunque giochi contro di lui sa che sta affrontando la sfida più grande, tuttavia lui sa che io cercherò di fare un passo alla volta”.

Lo spagnolo è dato per favorito dai bookmaker rispetto a Federer e Djokovic e cercherà il suo settimo successo nel torneo transalpino.
In campo femminile, proverà a riconfermarsi anche
Li Na, detentrice del titolo.

“Io davvero non sento alcuna pressione – ha ribadito la tennista cinese -. L’anno scorso è ormai passato. Quest’anno sarà tutta un’altra storia. Allora perché mai si dovrebbe sempre pensare a quello che ho già fatto?”.

Anche la leader delle donne, Azarenka, sfiderà un’italiana: trattasi di Alberta Brianti, mentre la Sharapova se la vedrà contro la romena Cadantu. Una Francesca Schiavone carica per il successo ottenuto a Strasburgo affronterà la giapponese Kimiko Date. Pennetta – Sieh, Errani -Dell’acqua e Vinci – Arvidsson gli incontri delle altre connazionali in gara.