ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Doppia sede per il super-radiotelescopio Ska

Lettura in corso:

Doppia sede per il super-radiotelescopio Ska

Dimensioni di testo Aa Aa

Il radiotelescopio Ska, il più grande e potente al mondo, sarà costruito tra il Sudafrica e l’Australia.

Una doppia sede che ne potenzierà la rete, fatta di tre mila antenne con una sensibilità fino a 100 volte superiore a quelle esistenti.

Operativo dal 2024, Square Kilometer Array aiuterà a trovare le risposte a domande fondamentali sull’universo, la sua creazione ed espansione.

“Una delle scoperte più sorprendenti degli ultimi dieci anni”, spiega John Womersley, presidente della Ska Organization, “è che il 95 per cento dell’universo non è fatto di atomi, di elementi della tavola periodica come voi e come me, ma di materia che non conosciamo chiamata materia, energia oscura. Non ne conosciamo la provenienza e non abbiamo una teoria che la spieghi. È un problema chiave per la fisica moderna e questo è uno strumento che può aiutare la comprensione di tali fenomeni”.

Il progetto, che vale un miliardo e mezzo di euro, vede associati astronomi e ingegneri di oltre 70 organizzazioni e 20 paesi diversi. Roma e Manchester intanto si sono candidate per ospitarne la cabina di regia.