ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Astronauti Iss entrano nella prima capsula privata

Lettura in corso:

Astronauti Iss entrano nella prima capsula privata

Dimensioni di testo Aa Aa

Per la prima volta nella storia delle missioni spaziali un gruppo di astronauti entra in un veicolo costruito da un’azienda privata.

La capsula Dragon è la prima navicella privata ad attraccare sulla stazione spaziale internazionale.
Obiettivo della missione trasferire a bordo della Stazione 521 chili di provviste alimentari e materiale scientifico, per poi caricare sulla Dragon 660 chili di reperti frutto delle ricerche.

La capsula – costruita dalla statunitense SpaceX – è riutilizzabile ed è adatta per missioni senza equipaggio.

Un’operazione da oltre un miliardo di euro con la quale la Nasa dà l’avvio all’iniziativa privata per sostituire la flotta degli space shuttle.

La Dragon era stata catturata venerdì pomeriggio dal braccio robotico della Iss con oltre due ore di ritardo rispetto ai tempi previsti. Un ritardo dovuto ad alcuni aggiustamenti degli strumenti ingannati da un riflesso proveniente dalla Stazione spaziale.