ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Spazio: Dragon raggiunge l'Iss, è il primo veicolo privato


USA

Spazio: Dragon raggiunge l'Iss, è il primo veicolo privato

Ammaraggio storico alla stazione spaziale internazionale: per la prima volta un veicolo privato raggiunge il laboratorio orbitante. E’ la capsula Dragon, partita il 22 maggio da Cap Canaveral in Florida con circa 400 chili di cibo e materiale per esperimenti, destinato agli astronauti dell’ISS.

L’operazione si è svolta senza intoppi, con l’aiuto del braccio robotico della stazione spaziale, tra gli applausi del centro di controllo della Nasa.

L’agenzia spaziale staunitense punta sui privati per rifornire l’Iss, dopo il pensionamento dell’ultima navetta l’estate scorsa.

“La squadra del Dragon ha fatto uno splendido lavoro”, dice Holly Ridings, direttrice dei voli della Nasa, “comprendendo i dati che riceveva e vedeva per la prima volta e lavorando con noi per superare alcune difficoltà”.

Festeggia anche la SpaceX, la società che ha creato Dragon. Il suo fondatore è Elon Musk, lo stesso di Tesla, che produce auto elettriche. Con la Nasa ha concluso un contratto per 12 voli verso l’ISS.

Su Dragon non solo materiale per l’ISS ma anche le ceneri di James Doohan, l’ingegnere Scotty di Star Trek, morto sette anni fa a 85 anni.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Egitto: Fratelli musulmani "abbiamo vinto le presidenziali"