ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Azerbaijan: arrestati trentacinque attivisti

Lettura in corso:

Azerbaijan: arrestati trentacinque attivisti

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Eurofestival non porta libertà in Azerbaijan. Una trentina di attivisti che manifestavano in vari punti di Baku sono stati arrestati dalla polizia. Intendevano sfruttare l’enorme eco garantita dall’Eurovision Song Contest in corso di svolgimento nella capitale azera per denunciare la mancanza di democrazia nel Paese. La polizia ha interrotto le proteste e fatto scattare le manette.

E anche dove gli attivisti hanno potuto inscenare, pacificamente, le loro proteste, non sono mancati momenti di tensione.

“Ho un messaggio per l’Eurovisione – afferma questa attivista – è vergognoso che non siate al nostro fianco per la libertà, la democrazia e la giustizia in Azerbaijan”.

Non è la prima volta che la polizia interviene duramente per scoraggiare i manifestanti a esibire pubblicamente il loro dissenso nei confronti del presidente azero Ilham Aliyev, accusato di scarso rispetto dei diritti democratici.