ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nucleare iraniano: cauto ottimismo su un accordo

Lettura in corso:

Nucleare iraniano: cauto ottimismo su un accordo

Dimensioni di testo Aa Aa

Le potenze mondiali sono pronte ad alleggerire le sanzioni nei confronti dell’Iran se Teheran ridurrà l’arricchimento dell’uranio dal 20 al 5%. E’ la proposta che il gruppo 5+1, cioè i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza della Nazioni Unite piu’ la Germania, coordinati da Catherine Ashton, capo della diplomazia europea, hanno messo sul tavolo dei negoziati in corso a Baghdad. Teheran ha risposto con una non pubblicizzata controproposta in 5 punti.
 
“Abbiamo presentato una nuova proposta – afferma il portavoce di Catherine Ashton - che contiene tutte le nostre determinazioni sul programma nucleare iraniano, in particolare sull’uranio arricchito al 20%. Spero che la reazione di Teheran sia positiva, in linea con le disposizioni della comunità internazionale e rispettosa delle risoluzioni del Consiglio di Sicurezza e delle richieste dell’Aiea”.
 
Da entrambe le parti c‘è un certo ottimismo sulla possibilità che i colloqui possano proseguire anche questo giovedi’ sempre a Baghdad.