ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli smartphone danno vigore a Stmicroeletronics

Lettura in corso:

Gli smartphone danno vigore a Stmicroeletronics

Dimensioni di testo Aa Aa

Un contratto per gli smarthphone e gli affari vanno meglio in borsa per Stmicroeletronics. Il titolo del gignate italo-francese é in netto aumento sia a Parigi che a Milano.

Samsung con il suo modello Galaxy vedrà l’installazione di microprocessorri sviluppati da St Ericsson, una joint venture in difficoltà detenuta in parti eguali da Stmicro e dalla svedese Ericsson.

Il gruppo sud coreano li ha già sperimentati a febbraio su una versione precedente del Galaxy.

Per ST-Ericsson conquistare Samsung significa guadagnare la fiducia del numero uno al mondo nel settore degli smartphone e dare un colpo di accelleratore alle vendite degli apparecchi in crescita del 45% nel primo trimestre del 2012.

Un obiettivo quello dell’ingresso sul mercato dei telefoni intelligenti cui ST-Ericsson puntava da tempo. Il suo principale cliente la finlandese Nokia, in forte ritardo nel comparto, si forniva in microchip per gli smartphones dagli americabnid di Qualcomm.

Il titolo Ericsson é positivoi alla borsa di Stoccolma